Confezioni ed imballaggi green e biodegradabili Confezioni ed imballaggi green e biodegradabili

Gli imballaggi di Elbec sono completamente Plastic Free

Tutte le confezioni di Elbec sono plastic free realizzate con materiale riciclato, riciclabile e se necessario compostabile!
Perchè tutta la filiera di produzione deve essere sotenibile!
Share: Facebook Twitter Linkedin

E' con immenso piacere che siamo felici di annunciare a tutti i nostri clienti, social followers e amici che da oggi ELBEC si è liberato di tutti gli imballaggi e le confezioni in platica ed è diventato Plastic Free!

Abbiamo rinunciato a tutti gli imballagi che non fossero biodegradabili in modo da ridurre ancora di più il nostro ed il vostro impatto sul pianeta!

Siamo orgogliosi di questo traguardo perché era un obiettivo che avevamo sin dall’inizio ma che non era possibile raggiungere immediatamente per una evidente questione di costi legati a questa scelta.

Nessuna delle compagnie che effettuano spedizioni in Italia infatti, si assume l’onere di fornire imballaggi ecosostenibili. Tutte le compagnie propongono buste in polietilene a bassa densità che purtroppo pur essendo un materiale reciclabile di categoria 4 come i sacchetti e la pellicola per alimenti, sappiamo benissimo che rappresentano una delle maggiori cause di inquinamento degli habitat marini.

Questi sacchetti, come quasi tutti i sacchetti dello stesso materiale utilizzati nella filiera tessile e dell’abbigliamento sono una delle maggiori cause di soffocamento, avvelenamento e morte della fauna degli ecosistemi marini ed acquatici.

Ovviamente la scelta di rinunciare alla plastica in tutti le confezioni ed imballaggi "in" e "out"  ha per noi dei costi importanti. Costi che abbiamo dovuto assumere interamente perché in barba a tutti i declami sull’economia green e sugli incentivi alle imprese, alla fine della fiera, a metter mano al portafogli, son sempre le imprese piccole, quelle che nessuno aiuta … quelle da sfigati che non hanno chi li difende a Bruxelles e che non possono mettere la sede fiscale in Olanda, tanto per capirci!

Perché lo abbiamo fatto?

Abbiamo fatto questa scelta perché iniziavamo a spedire tanta plastica, nonostante la nostra sia una piccola azienda! Forse non tantissima ma comunque troppa rispetto a quello che la nostra etica ci permetteva di sopportare. Per questo motivo abbiamo deciso di ridurre i ricavi sulle spedizioni ma di contribuire in modo chiaro ed inequivocabile ad un cambiamento di un sistema. Cambiamento che tutti dovrebbe avere il coraggio di compiere il prima possibile!


Lo abbiamo fatto anche perché pensiamo che non si possa far ricadere tutti gli oneri e le colpe dell’inquinamento e del cambiamento climatico sui consumatori finali ma che siano le azienda a dover farsi promotrici di un nuovo modo di produrre e di vendere.

State riducendo la vostra Impronta Ambientale realmente?

Ovviamente questa scelta di trasformare ELBEC in una azienda Plastic Free per noi è una scelta molto importante ma anche difficile. Siamo quindi fieri di parlarne sperando che costituisca un motivo in più per scegliere noi ed i nostri prodotti. Per ora questo cambiamento viene applicato a tutto il packaging e ai manufatti promozionali. Stiamo cercando ancora di sostituire alcuni stickers e il nastro adesivo in PVC che utilizziamo esclusivamente per le spedizioni di volumi importanti ai distributori, con prodotti biodegradabili ma non ci siamo ancora riusciti del tutto.
Ad oggi tutti i nostri adesivi sono in carta biodegradabile e possono essere gettati assieme agli imballaggi nel compost! Tutti i materiali che abbiamo deciso di utilizzare provengonoda fonti rinnovabili e sono imperativamente, reciclati, reciclabili e compostabili!
Per i nostri imballaggi come per le etichette proponiamo sempre un uso alternativo (cartine geografiche, segnalibro, fermacarte etc.).
Nel caso delle scatole di cartone il riutilizzo è automatico trattandosi di ottime scatole molto resistenti grazie ad una speciale progettazione che ne rinforza le pareti grazie ad un sistema di cordonatura fatta a mano senza colla ne adesivi.
Ovviamente il secondo obbiettivo dei nostri imballaggi è quello di informare e di sensibilizzare i nostri clienti sulle tematiche ambientali che a noi più interessano.

In pratica cosa cambia nelle vostre spedizioni?

Da oggi tutti i nostri prodotti verranno spediti all’interno di una scatola in cartone riciclato e riciclabile ed eventualente compostabile la cui funzione primaria è quella di fornire un contenitore che permetta di spedire i nostri prodotti in sicurezza riducendo al massimo l’utilizzo di materiale. Nel caso in cui sia necessario effettuare la spedizione all’interno di una busta verranno utilizzate buste in amido biodegradabili che dovranno essere gettate nell’umido o nel compost di casa.
Le buste che utilizzeremo sono interamente biodegradabili in 90 giorni in condizioni di temperature ed umidità ottimali. Per il momento ridurremo al massimo questa opzione di invio perché le buste compostabili sono ancora abbastanza costose e difficili da reperire sul mercato internazionale

imballaggio riciclabile e compostabileimballaggio riciclabile e compostabile
imballaggi riciclabili e biodegradabileimballaggi riciclabili e biodegradabile
etichettatura biodegradabile riutilizzabile come segnalibroetichettatura biodegradabile riutilizzabile come segnalibro

Ma non è tutto!

Oltre agli imballaggi totalmente liberi da plastica durante l'intera la filiera produttiva sino alla consegna del prodotto, abbiamo deciso di offrire ai clienti più attenti anche un opzione di spedizione più sostenibile in materia di emissioni di Co2. Abbiamo da poco introdotto, in partenariato con il nostro spedizioniere, l'opzione che permette di ritirare il vostro pacco in un Punto di Raccolta che lo custodirà per dieci giorni. Questa opzione permette di ridurre sensibilmente le emissioni riducendo le movimentazioni di mezzi pesanti e favorendo una mobilità leggera di prossimità e verde. Il vantaggio per il cliente che non è sicuro di essere semprea a casa è quello di evitare inutili consegne a vuoto anch'esse dannose per l'ambiente. Insomma un'opzione che abbiamo deciso di incentivare sostenendo una parte ancora maggiore dei costi e invogliare il cliente a scieglierla come opzione favorita. I vantaggi delle nostre opzioni di spedizioni sono riconoscibili facilmente anche grazie ai loghi esplicativi che vi appariranno in fase di check out:

Le nostre spedizioni sempre labellizzate: Plastic Free Le nostre spedizioni sempre labellizzate: Plastic Free
La soluzione con il valore più basso di emissioni C02La soluzione con il valore più basso di emissioni C02


L’obiettivo “rifiuti zero” è possibile?

Sappiamo di essere lontani dall’aver eliminato i prodotti plastici dalla totalità del nostro processo produttivo ma cerchiamo di farlo dove la tecnica ci permette di farlo. Questo è un po’ l’approccio che cerchiamo di avere in tutti i processi ma anche nella vita di tutti i giorni nelle attività quotidiane.
L’impatto zero nella nostra attività è attualmente impossibile ma possiamo cercare, in modo onesto e trasparente, di avvicinarci il più possibile, all’obbiettivo che ci siamo prefissati.
In modo onesto, in modo pulito e possibilmente in modo figo!

Stay clean, be honest, be cool

imballaggio in cartone riciclabileimballaggio in cartone riciclabile



Autore
Federico Sordini
Federico Sordini
CEO ELBEC
ELBEC viene fondata nel 2015 da me, Federico Sordini, montanaro DOC (Di Origine Cittadina), architetto laureato a Parigi e specializzato in architettura sostenibile a Losanna. Collaboro con le principali organizzazioni non governative internazionali in progetti di emergenza, post urgenza e sviluppo che mi portano a stretto contatto con realtà complesse in Africa, Asia e Sud America. Ambientalista attivo, Alpinista di scarso livello, Amante della Montagna.
Iscriviti alla nostra NEWSLETTER e ottieni
uno SCONTO DEL 10% sul primo acquisto
whatsapp