Risht Peak Pakistan Expedition

Nel 2019 ELBEC è partner ufficiale di 3 spedizioni in Pakistan

- - -

Due sono attualmente in corso anche se le mete sono state raggiunte e potete seguire gli aggiornamenti sulla nostra pagina ELBEC in attesa di resoconti più dettagliati :

*** Rupal Valley (5583m) raggiunto il 7 agosto con il nostro #testimonial Emanuele Andreozzi

*** Spantik Peak (7027 m) vetta del Karakoram nella Shigar Valley conosciuto anche come Golden Peak ( Spedizione test voluta da SCARPA per testare le nuove Phantom 6000 ) raggiunto il 13 agosto dal nostro #testimonial Giampaolo Corona

- - -

La prima si è conclusa con un bellissimo successo il 22 maggio ed i ragazzi sono tornati in Francia da dove ci hanno mandato foto e relazioni!!

Si tratta della prima spedizione in Pakistan delle giovanissime Aspiranti Guide Alpine francesi Symon Welfringer, Antoine Rolle, Pierrick Fine, Aurelien Vaissieère.

Spedizione con campo base sul ghiacciaio ai piedi della faccia nord del Koyo Zom (6872m) nel massiccio del Hindu Ray che si proponeva diverse ascensioni tecniche in stile alpino.

La spedizione si è conclusa con l’apertura di una nuova via “ sur la route de l’ècole “ graduata M6 / 5 / 70° 500m

Risht Peak Elbec Expedition

Ecco la descrizione dell’impresa che ha portato all’apertura della nuova via sulla cima inviolata del Risht Peak, inviataci da Symon Welfringer:

“… a più di 26Km e 2500m di dislivello dal nostro campo base, questa sublime parete ci aspettava.
Durante l’acclimatazione abbiamo risalito il ghiacciaio del Risht sino ai piedi dela parete in 6 giorni.


Per la salita finale avevamo solamente 2 giorni, 1 giorno per la salita sulla parete ed una mezza giornata di discesa con tempo brutto.
Nonostante questa finestra temporale molto corta siamo partiti ultra motivati.


I primi due giorni di risalita del ghiacciaio fra i 3000m ed i 5400m di altitudine e con degli zaini da 15/20 Kg ci hanno messo a dura prova, ma la vista di questa splendida montagna inviolata ci dava la forza di scordare la fatica.

Salita ai piedi del Risht Peak

In un giorno siamo riusciti a salire questa parete molto tecnica affrontando prima dei pendii nevosi per raggiungere il canale di 500m con passaggi di ghiaccio e misto.

M6 risht peak Pakistan


Arrivati sulla cresta sommitale si sprofondava nella neve sino al bacino ed abbiamo dovuto scavare a 6000m di altitudine con le braccia sino alla vetta per aprirci un varco.


La gioia all’arrivo è stata debordante!

Discesa ghiacciaio Risht Pakistan


Discesa in doppia appena in tempo che i primi fiocchi di neve hanno iniziato senza più smettere.
Il giorno dopo discesa sul ghiacciaio sotto la neve e riposo super meritato al campo base.”

Grazie ragazzi per questa splendida avventura !    Grazie per aver creduto nei nostri prodotti!

Siete fortissimi … avanti tutta!

- - - -

Per quanto riguarda i test in alta quota ottimi risultati per le calze tecniche per lo sci alpinismo (Skimo TECH) e la ormai super classica calza da alpinismo tecnico ( Mountaineering TECH) ormai utilizzata a queste quote ed anche oltre con successo.

Molto buona anche la calza da trekking in pura lana merino in fase di avvicinamento e la Ice Climbing TECH in parete.

- - - -

Ecco la lista dei partners che hanno sostenuto questa spedizione assieme ad ELBEC merino socks :
FFME - Fédération française de la montagne et de l'escalade - Au Vieux Campeur - Millet Mountain - Petzl - Revo Sunglasses - 4ultra - Hard Bar - Tingerlaat

ELBEC #chooseyourway

Condividi questo articolo
Federico Sordini CEO ELBEC profilo
Questo sono io...

ELBEC viene fondata nel 2015 da me, Federico Sordini, architetto laureato a Parigi e specializzato in architettura sostenibile a Losanna. Collaboro con le principali organizzazioni non governative internazionali in progetti di emergenza, post urgenza e sviluppo che mi portano a stretto contatto dei conflitti e delle maggiori calamità del nuovo millennio.

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER e ottieni
uno SCONTO DEL 10% sul primo acquisto